I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica hanno tratto in arresto in flagranza di reato, il 63enne cegliese Cosimo Caringella, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, a seguito di accurata perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso, ben occultati in uno stanzino adibito a deposito, di 15 piante di cannabis indica in fase di essiccazione del peso complessivo di grammi 800, grammi 35 di marijuana e materiale vario per il confezionamento della sostanza, il tutto sottoposto a sequestro.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Brindisi.

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article