Il bar della stazione di servizio Q8 di via Nazionale dei Trulli, nei pressi dello stadio “Vito Curlo” a Fasano, è stato preso di mira da ladri in una delle scorse notti.

Attorno alle ore tre, infatti, degli uomini a volto coperto hanno forzato e spaccato una porta introducendosi nelle sale in cui sono presenti delle slot-machines e dei dispositivi per il cambio di denaro; dopo aver velocemente svuotato le macchinette ed aver preso alcune stecche di sigarette, si sono dati alla fuga.

Sul posto si sono recate una pattuglia del nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri della Compagnia di Fasano ed i vigilantes dell’istituto di vigilanza convenzionato con l’attività allertati dall’allarme, ma i ladri erano già fuggiti senza lasciare tracce.

Si indaga per identificare i malviventi anche attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza e pare che il maltolto superi i diecimila euro.