Francesco LolivaNella giornata di giovedì 26 Ottobre 2017, nell’elegante cornice del creative wine bar and restaurant “Quattro” di via degli Scavi a Savelletri, bella frazione marinara di Fasano, si è svolta la presentazione del libro fotografico “Un inverno a Savelletri” dello stimato cardiologo Francesco Loliva che, peraltro, è coincisa con l’inaugurazione dei “Giovedì culturali” del comune fasanese di cui sopra si accennava.

La sala del “Quattro”, nell’occasione della presentazione del libro del dottor Loliva, è stata gremita da personalità (tra cui l’ex sindaco di Fasano e collega del dottor Loliva, Lello Di Bari), familiari ed amici dello stesso autore: a fare gli onori di casa ci hanno pensato i titolari del locale che hanno inquadrato il contesto all’interno del quale si svilupperanno le iniziative culturali, in seguito ha preso la parola il sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria, che ha sottolineato come abbia fortemente voluto patrocinare “Un inverno a Savelletri” perché spot per il territorio.
A seguire, sono intervenuti l’accorato e simpatico fotografo fasanese Ninni Pepe ed il brillante Pio Meledandri, curatore artistico e già direttore del museo fotografico del Politecnico di Bari, i quali hanno recensito il libro attraverso il senso che lo stesso ha voluto comunicare al giorno d’oggi, in

Il fotografo fasanese Ninni Pepe con il prof. Pio Meledandri, curatore artistico e già direttore del museo fotografico del Politecnico di Bari

tempi in cui una foto è per molti un atto di ostentazione invece che di riflessione.

La presentazione è stata chiusa dall’autore, il dottor Francesco Loliva, il quale ha dapprima fornito un excursus della propria passione per la fotografia e si è poi detto sorpreso da quanto stesse vivendo in quanto, solo un anno addietro, quando con sua moglie (a cui è dedicata l’opera) ha deciso di vivere da Novembre a Maggio a Savelletri, non avrebbe mai immaginato di poter pubblicare un libro fotografico contenente i suoi scatti ed alcune sue sensibili righe che ne raccontano il senso e le sensazioni.

Visto il successo riscontrato (condito da alcuni premi internazionali in concorsi fotografici), è stato chiesto al dottor Loliva se ci fossero progetti futuri inerenti la sua passione e lo stesso ha risposto che, probabilmente, il prossimo potrebbe riguardare la Valle d’Itria, altro territorio ben conosciuto e già vissuto dall’apprezzato cardiologo e dalla propria consorte.

Intanto il libro fotografico “Un inverno a Savelletri” si trova presso il Poliambulatorio CardioPiù di via Roma 2/U a Fasano e nel wine bar “Quattro” di Savelletri; nei prossimi giorni il libro sarà anche disponibile nelle edicole di Fasano. A Cisternino è invece disponibile presso l’edicola Maggiolini in via Papini.

Buona la prima, dunque, per quanto riguarda i giovedì culturali e la presentazione del libro fotografico del dottor Loliva, con tutti i presenti catturati dalla suggestività delle immagini e delle frasi ad esse associate.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article