Giovedì 2 novembre, in occasione della commemorazione dei defunti, alle ore 9 da Palazzo di Città partirà un corteo di amministratori comunali e di dipendenti pubblici diretto al cimitero di Fasano dove, alle 9.30, il priore di Fasano don Sandro Ramirez celebrerà una messa. Toccherà all’assessora comunale Cinzia Caroli, a nome dell’Amministrazione comunale, deporre la corona di fiori dinanzi alla croce centrale in legno del camposanto cittadino, cui seguirà la visita della stessa Caroli alle tombe dei sindaci di Fasano d’epoca repubblicana. Su ciascuna di esse, l’assessora deporrà un fascio di fiori. Si tratta dei già sindaci Francesco Di Bari, Maria Chieco Bianchi, Florindo Perrini, Vito Pagliarulo, Domenico Guarini, Giuseppe Marangelli, Sandrino Rubino.
L’assessora Caroli, inoltre, deporrà un fascio di fiori sulle tombe dei fasanesi che hanno perso la vita nell’adempimento del proprio servizio: il poliziotto Franco Zizzi, il maggiore dell’Aeronautica Giuseppe Carrone, i poliziotti della Stradale Vito Losavio e Marino Pomentale. L’assessora, a seguire, si recherà al cimitero della frazione di Montalbano per l’omaggio sulle tombe del maresciallo dell’Aeronautica Giovanni Sabatelli e del comandante della Polizia locale, maggiore Leonardo Spalluto.