Autoscuola Valle d'Itria Cisternino di Potenza Pier Paolo

CisterninoNotizie. com Politica Cisternino

 

Il gruppo di maggioranza “Noi Cisternino”, con qualche giorno di attesa, si è pronunciato in merito alla spinosa vicenda dei presunti illeciti di natura edilizia a Cisternino che vedrebbe due tecnici comunali (dei quali il principale coinvolto è molto vicino ad esponenti della maggioranza stessa) complici nei presunti illeciti e per i quali è stato notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari. LEGGI QUI

“Noi, Cisternino”, nel comunicato diramato, sembra avercela con gli organi informativi che avrebbero “sbattuto in prima pagina” la notizia (sarebbe stato meglio far finta di niente, forse?), con l’opposizione “Cisternino Insieme” che avrebbe presunti illeciti edilizi a Cisterninospeculato sulla vicenda e si appella ad una ovvia presunzione di innocenza (qualcuno avrebbe detto il contrario?).

La nota, che nonostante abbia i contorni del distacco istituzionale appare una malcelata difesa degli indagati (per i quali, tocca specificarle viste le circostanze, si spera che il tutto possa essere chiarito dimostrando la propria innocenza), è riportata qui di seguito:

Il gruppo consiliare “NOI CISTERNINO” ha appreso dagli organi di stampa che due tecnici del Comune di Cisternino sono stati destinatari di altrettanti avvisi della conclusione delle indagini preliminari con informazione di garanzia in ordine a “presunti illeciti” perpetrati negli anni 2014/2015.
Premettendo di avere fiducia negli organi giudiziari si ritiene necessario sottolineare che, allo stato, non vi è nessun atto ufficiale che determini la colpevolezza dei due indagati.
Comune di CisterninoPertanto è opportuno attendere l’esito dell’iter giudiziario, al fine di intraprendere, di concerto con l’Autorità Giudiziaria, le necessarie iniziative volte a salvaguardare l’Ente.
È troppo facile creare mostri da sbattere in prima pagina senza considerarne le conseguenze.
Seguiremo l’iter di legge per salvaguardare le prerogative del Comune che rappresentiamo e contemporaneamente i diritti dei due tecnici, per i quali, fino a prova contraria, vige la presunzione di innocenza.
Ci fanno sorridere (o piangere) i toni trionfalistici utilizzati dalle minoranze che non hanno esitato un attimo a speculare sulla vicenda, l’origine della quale sarebbe interessante analizzare, quanto meno dal punto di vista dei tempi in cui i fatti sarebbero avvenuti.
“NOI” non faremo mai parte di quella categoria di “politici” che, pur di strappare un consenso, calpesta i diritti costituzionali e non tiene conto della dignità delle persone e delle loro famiglie.
Non avremmo più il coraggio di andare a testa alta come facciamo ora.
NOI siamo diversi e di questo ne siamo orgogliosi!

Galizia Viaggi a Cisternino

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article