SIAL SERRAMENTI FASANOFASANO NOTIZIE by CisterninoNotizie.com

 

Fasano. Scintille... In Comune

Fasano. Scintille… In Comune

 

Francesco Di Palmo La Città Incantata Fasano

Francesco Di Palmo La Città Incantata Fasano

Lello Di Bari ex sindaco Fasano

Lello Di Bari ex sindaco Fasano

Clamoroso colpo di scena nel consiglio comunale di oggi, giovedì 30 Novembre, a Fasano: dopo i dubbi avanzati dal consigliere di opposizione, nonchè ex sindaco Lello Di Bari, circa l’opportunità di affidare la riscossione coattiva dei tributi alla ex Equitalia (e di cui vi abbiamo parlato), nel contesto della massima assise cittadina, anche il consigliere Vito Bianchi del movimentoIn Comune si è detto contrario

VITO BIANCHI

VITO BIANCHI

all’ipotesi, e questo in seguito ad una consultazione sul tema con gli altri attivisti, spaccando così la maggioranza.

Un “no”, quello del professor Bianchi, che il sindaco Francesco Zaccaria non ha digerito al punto di dichiarare che ci saranno problemi

In Comune Fasano

In Comune Fasano

tra la maggioranza ed il movimento “In Comune”.

Dopo questa affermazione, la consigliera Maria Rosaria Olive ha così definito la frase del sindaco: “dittatoriale e condita da atteggiamenti intimidatori” verso Bianchi.

Donato De Carolis Pd Fasano

Donato De Carolis Pd Fasano

Donato De Carolis, capogruppo consiliare del Partito Democratico, ci è andato giù pesante accusando Bianchi di essere uscito in altre occasioni per non votare e, altresì, di essere arrivato ora a ripararsi alle spalle del movimento che rappresenta per manifestare il suo dissenso.

Il movimento “In Comune”, rappresentato in giunta dalla consigliera Annarita Angelini, delegata ai lavori pubblici ed alla cultura, potrebbe ora pagare le conseguenza di questa frattura abbastanza

assessore Annarita Angelini. Movimento In Comune Fasano

netta e, quindi, velocizzare un rimpasto in seno alla maggioranza e, questo, con il mai celato flirt dell’amministrazione col gruppo di Giacomo Rosato pronto a diventare liason vera e propria. 

Ad ogni modo, il punto è stato approvato con 18 voti favorevoli (ha votato “si” anche mezza opposizione), 4 astenuti (Raffaele Trisciuzzi, Maria Rosaria Olive, Lello Di Bari e Laura de Mola) ed un solo “no”, ovviamente di Vito Bianchi, il quale ha abbandonato il consiglio subito dopo il voto.

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article