Si sono conclusi in queste ore i lavori di manutenzione presso l’ex scuola rurale di Marinelli di Cisternino.
Dopo anni di abbandono e chiusura, erano purtroppo evidenti i danni causati dalle infiltrazioni delle acque meteoriche e dai fenomeni di umidità di risalita sulle murature perimetrali; quest’ultima dovuta alla mancata impermeabilizzazione e pavimentazione dell’area pertinenziale esterna.
Prima di procedere al bando che ne designerà l’affidamento e finalmente la riapertura, era necessario provvedere a completare questi lavori.
Tutta la comunità e in modo particolare quella di Marinelli, chiedeva la riapertura di questa struttura.
L’Amministrazione Convertini si dice soddisfatta perché “in poco tempo è riuscita a dare una prima, importante risposta sulle sorti di questa struttura dopo il silenzio durato anni dei precedenti amministratori”.