“Musica classica in città” è la mini-rassegna di concerti organizzata dall’Amministrazione comunale di Fasano per sabato 16 e domenica 17 dicembre nell’androne del Palazzo municipale e nell’aula consiliare. L’iniziativa rientra nel grande cartellone di manifestazioni natalizie “Fasano a Natale 2017” e prevede l’ingresso libero. «Si tratta di una novità per la nostra città – afferma Cinzia Caroli, assessora alla Comunicazione – tenuto conto che le esibizioni dei musicisti saranno ospitate in varie location del centro cittadino, quasi a mo’ di una Fasano che si “apre” a tutti coloro che vogliono trascorrere un po’ del proprio tempo assaporando bellezza ed arte in uno spirito di sana comunità. Colgo l’occasione – sottolinea l’assessora Caroli – per ringraziare il conservatorio “Nino Rota” di Monopoli per la squisita disponibilità, nonché la pianista nostra conterranea Valeria Vinci che, con impegno, ha offerto la propria collaborazione sul piano organizzativo ad entrambe le due suggestive serate».

Così sabato 16 alle ore 19.30 nella chiesa di san Nicola (prospiciente la centralissima piazza Ciaia) si esibiranno Lucia Carparelli (violino) e Letizia Cassone (chitarra) eseguendo musiche di Boccherini, Burgmüller, Piovani, Morricone, Piazzolla. Seguirà, nella stessa chiesa, il concerto del chitarrista Giovanni Calò che eseguirà musiche di Lauro e Barrios. Successivamente, alle ore 20.30 nell’androne del Palazzo municipale si terrà l’esibizione a quattro mani delle pianiste Valeria Vinci e Giovanna Castelli che eseguiranno musiche di Schubert, Brahms e Piazzolla. Domenica 17 dicembre sarà dedicata, invece, alle performances di oltre 50 studenti del conservatorio “Nino Rota” di Monopoli così distribuite: alle ore 18 un duo di violino si esibirà nella chiesa di san Nicola, cui seguirà in piazza Ciaia un concerto per coro e percussioni, e, ancora, un’esibizione della piccola orchestra del Conservatorio si terrà nell’androne del Palazzo municipale, mentre, al termine di questi tre concerti, tutto l’ensemble di giovani musicisti si esibirà nell’aula consiliare dello stesso Municipio. Ad accompagnare musicisti e spettatori nelle location dei quattro concerti saranno due angeli-trampolieri (con ali illuminate) che stazioneranno, sin dalle ore 18, in piazza Ciaia, pronti a “guidare” tutti negli spazi dove si terranno le esibizioni dei giovani musicisti del Conservatorio di Monopoli.

Le altre manifestazioni del 16 e del 17 dicembre. Sabato 16 nella Villetta sulle colline di Laureto si terrà “Luci, suoni e sapori di Natale” dalle ore 16 alle 21; a Pezze di Greco, alle ore 17, si terrà il corteo dei figuranti del Presepe Vivente mentre, dalle ore 19, in piazza XX Settembre e in corso Nazionale si terrà “Natale di solidarietà” con un concerto per bambini. A Fassano, invece, dalle ore 18.30 in via Forcella, esposizione e vendita di prodotti tipici del Natale, artigianato tipico ed artisti di strada con postazioni fisse e itineranti. Domenica 17 a Fasano sarà allestito il Mercatino natalizio dalle ore 8.30 alle 22 in corso Perrini, mentre in via Forcella, a partire dalle 18.30, esposizione e vendita di prodotti tipici del Natale, artigianato tipico ed artisti di strada con postazioni fisse e itineranti; dalla stessa ora, ma ai Portici delle Teresiane, si terrà l’apertura del villaggio di Babbo Natale accompagnata dalla splendida melodia delle zampogne, dagli archi di palloncini a forma di sweet candy, dalla neve, dal mercatino artigianale natalizio e dagli stand enogastronomici di pettole; a partire dalle ore 20, invece, in piazza Ciaia degustazioni di prodotti tipici, stand di manufatti artigianali e di oggetti del commercio equo e solidale, nonché l’esibizione del gruppo di danza “Impronte di Puglia”.