I Carabinieri della Stazione di Ostuni al termine di attività di indagine scaturita da una querela presentata nel mese di agosto 2017, da un ragazzo del luogo, hanno denunciato in stato di libertà G.A., classe 1999 di Villaricca (NA), per truffa.

L’attività investigativa, documentale ed informatica, ha permesso di accertare che il predetto, dopo aver ricevuto dal denunciante su una carta “postepay” una ricarica dell’importo di € 160,00 quale somma per l’acquisto di una “playstation 4”, ha volontariamente interrotto i rapporti con l’acquirente non restituendo quanto percepito.