SIAL SERRAMENTI FASANO
CEGLIE MESSAPICA NOTIZIE CN&T
AIA del VENTO HOTEL RISTORANTE a CISTERNINO

Ceglie Messapica MunicipioL’amministrazione comunale di Ceglie Messapica interviene sul tema della delibera per le tariffe Tari con una nota:

Come ormai consuetudine, i soliti denigratori seriali utilizzano, in maniera strumentale e con il chiaro intento di infangare l’operato dell’Amministrazione Comunale, qualsiasi atto adottato, finanche a quanto previsto da norme inderogabili di legge adottate fin dal 2013.

TARI

TARI

Infatti con riferimento alla vicenda venuta in rilievo sui social in questi giorni e relativa alla presenza, nelle tariffe TARI non domestiche, della voce “Stabilimenti Balneari”, con la presente si chiarisce che la tabella, e le relative voci e coefficienti, è prevista in maniera non più derogabile dal D.P.R. n. 158 del 1999 che costituisce la norma di riferimento per il calcolo delle predette tariffe, come si evince stampa dell’Allegato 1 al citato DPR. e dell’allegato B del vigente Regolamento IUC che prevede alla classe 5 Stabilimenti Balneari, 2 sottoclassi: Centri Benessere e Parchi acquatici, che possono legittimamente essere presenti in qualunque ambito territoriale.

Si conferma pertanto che la proposta e conseguente deliberazione di approvazione delle relative tariffe TARI è corretta e conforme alle previsioni della normativa di legge e regolamentare vigente, come per altro confermato dal responsabile dell’ufficio preposto“.

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article