CISTERNINO NOTIZIE SPORT VALLE dITRIA TERRITORIO

CISTERNINO NOTIZIE SPORT VALLE dITRIA TERRITORIO

SIAL SERRAMENTI FASANOIl Gennaio nero del Futsal Cisternino termina con soli cinque effettivi ed una sconfitta

Futsal Cisternino stemmaIl Gennaio nero del Futsal Cisternino, il periodo sicuramente più buio della seppur breve storia giallorossa, termina (e verrebbe da aggiungere finalmente) con una sonora sconfitta per 7-2 contro la Came Dosson.

La Block Stem Cisternino, ai limiti massimi per organico, potendo contare su soli cinque effettivi, coglie l’ennesima sconfitta del proprio inizio 2018 e vede complicarsi terribilmente il cammino in Serie A.

Futsal Cisternino 2018 e cessioni a gogòDopo le dolorose ma necessarie cessioni di Cainan De Matos, approdato al Napoli, Paulinho al Rieti, Giuseppe Micoli al Pesaro, e Gabriel Pina, sceso di categoria per sposare il progetto dell’Atletico Cassano, anche Franklin Cavalcante saluta la compagine giallorossa per accasarsi in Kuwait: è la quinta cessione del Cisternino in questa sessione di mercato.

DETERCASA CISTERNINO

Ecco la cronaca della partita dal sito della società giallorossa:

Adesso riposo, necessario e indispensabile. La Block Stem Cisternino termina il primo ciclo del 2018 con nessuna vittoria all’attivo, perdendo con tre ottime

zona playout

zona playout

squadre però, come Acqua e Sapone, Eboli e Came Dosson. Il campionato si ferma nel momento più complesso della storia giallorossa, con una classifica che non sorride per nulla, visto che la Block Stem è in zona playout, e un’infermeria che oggi presentava tre effettivi all’interno, come Punzi, Leggiero e De Simone, tutti e tre influenzati ed il primo neanche convocato.

Il campionato si ferma un mese, che sarà utilissimo per rigenerarsi e magari cercare qualche rimedio per sollevarsi da una situazione non facile.

NON SOLO CAFFÈ - TECNONOVA SUD CISTERNINO

La diciottesima giornata è vinta con merito dalla Came Dosson, per 7-2, calcio a 5 SALVEZZArivelazione del campionato fino a poco fa ed ormai certezza di questa serie A. Bisogna ovviamente cancellare immediatamente questo k.o e pensare agli scontri diretti del mese di febbraio e di marzo, con Lazio, Imola e Latina, da lì passerà la salvezza, ancora abbondantemente alla portata del Cisternino.

ENI Cafè Loparco a Cisternino

La partita – Uomini contati per la Block Stem Cisternino, con De Simone febbricitante tra i pali, Bruno centrale difensivo, Fabinho perno d’attacco ed Eduardo e Leggiero ai lati. Rocha invece non dispone solamente di Bellomo, per squalifica, e schiera Morassi, Vieira, Rangel, Alemao e Grippi.

Al 3’ arriva il primo goal dei padroni di casa con il goal da fuori di Rangel per il vantaggio della Came.

Un giro d’orologio più tardi ed è Grippi a raddoppiare, sfruttando un’amnesia difensiva giallorossa.

La Came Dosson continua ad attaccare e cala il tris al 9’ con Alemao che mette a sedere tutta la difesa giallorossa e calcia di sinistro.

Il Cisternino non riesce a reagire e il 4-0 è firmato da Grippi dagli sviluppi di un corner.

Morassi, portiere di casa, viene espulso al 14’ e il Cisternino in superiorità numerica colpisce due legni, con Eduardo e Leggiero.

A pochi minuti dalla sirena, Murilo mette a segno, di sinistro, il quinto goal per la Came Dosson.

Nel secondo tempo, Eduardo e Sicilia rendono il passivo meno pesante, con due bei goal, ma la Came Dosson dilaga con Sviercoski e Vieira.

Alla sirena è 7-2!“.

AIA del VENTO HOTEL RISTORANTE a CISTERNINO 

Campionato 2017/2018

CALCIO A 5Posizione attuale: 12°

Giocate: 18

Gol segnati: 46

Gol subiti: 64

Differenza reti: -18

Media inglese: -19Gol/partita: 2.6

Vittorie: 4

Pareggi: 5

Perse: 9

Età media: 24.5

Ammonizioni: 24

Espulsioni: 2

Capocannoniere:

  • F. Fabinho (8)

  • J. Josiko (8) 

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article