Il Comune di Martina Franca ha firmato nella giornata odierna (22 gennaio 2018) il contratto con la Ditta appaltatrice che si è aggiudicata i lavori per la realizzazione del Parcheggio fra Corso Messapia e via Pietro del Tocco a seguito di bando pubblico.

L’opera, finanziata per un importo pari a 2.400.000,00 euro con Delibera CIPE 62/2011 e che attinge al Fondo di Sviluppo e Coesione 2007- 2013 Accordo di Programma Quadro “Trasporti”(APQ), sarà realizzata dall’ Associazione Temporanea di Impresa A.M.G. COSTRUZIONI s.r.l per un importo pari a 1.030.968,36 euro di cui 986.301,60 euro per lavori veri e propri al netto del ribasso d’asta, nonché 44.666,76 euro per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso (IVA esclusa).

Il progetto prevede la sistemazione raso terra dell’area, l’esecuzione di tre rotatorie (via Ceglie, via del Tocco, via d’Enghien) con l’adeguamento dei tre tratti stradali e la realizzazione di marciapiedi.

Il parcheggio sarà composto da 134 posti auto, 18 moto, 10 bici, un’area verde con giochi per bambini e il recupero del fabbricato, ora abbandonato, per bagni pubblici e sevizi vari. Per la completa esecuzione dei lavori sono necessari circa nove mesi a partire dal giorno di inizio dei lavori.

Lo scorso 11 gennaio il Tar di Lecce ha respinto la richiesta di sospensiva presentata dalla ditta che si era classificata come seconda ed aveva presentato ricorso contro l’aggiudicazione definitiva dell’affidamento dei lavori.