La ricerca di un parcheggio si è trasformata in una spropositata lite a Ceglie Messapica: due automobilisti erano infatti intenti a trovare un posto per le proprie auto quando si sono incrociati contendendosi un posto libero. Da qui è generata una pesante lite, inadatta a talmente futili motivi, che è culminata con uno dei due contendenti che ha estratto un’ascia (probabilmente in auto per spaccare la legna) con la quale ha minacciato l’altro individuo. Per sedare la lite è stato necessario l’intervento della polizia locale, che ha calmato i due e denunciato l’aggressore.