FASANO NOTIZIE by CisterninoNotizie.com

Vittorio Saponaro presidente Consiglio Fasano

Vittorio Saponaro presidente Consiglio Fasano

Nella serata di giovedì 1° Febbraio 2018 gli occhi di Fasano saranno calamitati sullo stadio “Veneziani” di Monopoli per la finalissima di Coppa Italia Eccellenza tra Fasano e Trani, ma questo non basterà a far scendere la temperatura del termometro politico che, in piena campagna elettorale e con ben sei fasanesi in corsa, vede oggi alle 15:00 la convocazione del consiglio comunale su direttiva del presidente Vittorio Saponaro.

Tra i motivi di interesse dell’assise odierna ci saranno i preannunciati attacchi da parte dei consiglieri di minoranza Antonio Scianaro, Maria Rosaria Olive, Gina Albanese, Tonio Zizzi, Vittorio Fanelli ed Antonio Pagnelli verso il vicesindaco ed

Fasano Giovanni Cisternino

Fasano Giovanni Cisternino

assessore al bilancio, Giovanni Cisternino, “Considerato che negli ultimi due anni sono stati sempre annunciati sgravi Tari con pompose dichiarazioni poi puntualmente disattese in quanto nessuna agevolazione è stata mai riconosciuta sino ad oggi da questa amministrazione, contrariamente a quanto dichiarato sin dalla campagna elettorale addirittura per l’anno 2016 e che in data 27 gennaio 2018, è stata pubblicata contro il Comune di Fasano sentenza sfavorevole del Tar Lecce, in riferimento alla risoluzione del contratto con Novares; rilevato che il Tar riconosce l’inidoneità motivazionale, eccesso di potere e difetto assoluto di istruttoria, si dà mandato al Sindaco di avviare la procedura di revoca della delega al Bilancio a Giovanni Cisternino“, mozione con la quale, di fatto, si chiede la testa del vicesindaco.

Trisciuzzi Raffaele M5S Fasano

Trisciuzzi Raffaele M5S Fasano

Anche il si preannuncia particolarmente agguerrito con Raffaele Trisciuzzi che chiederà perché il Pta non sia attivo, perché si chiuda anche il laboratorio di analisi di Fasano, cosa faranno per tappare i buchi creati sulla vicenda tributi Tricom, perché importanti aziende del territorio non pagano affatto la Tari e altre pagano cifre irrisorie, perché vogliono chiudere la scuola di Savelletri contro la legge, perché continuano a gestire la costa senza un Piano Comunale della Costa, che fine hanno fatto gli elenchi degli immobili pubblici, perché la Casina Municipale sia ancora chiusa nonostante sia stata assegnata, come viene gestito il servizio mensa, cosa si sta facendo per percepire fondi per scuole e bonifiche e se può il direttore dei servizi sociali di Fasano-Cisternino-Ostuni essere anche il segretario provinciale a Bari del Pd e candidato alla Camera. Una serie di domande alla quale l’amministrazione è chiamata a rispondere.

Antonio Scianaro

Antonio Scianaro

Antonio Scianaro chiederà la “Partecipazione al programma operativo regionale 2017 per lo sport: stadio di Pezze di Greco”, si parlerà dell’adozione di provvedimenti in materia di “Decreto fiscale collegato alla legge di bilancio 2018 – nuova edizione delle definizione agevolata delle entrate, anche tributarie, delle regioni e degli enti locali non riscosse a seguito di provvedimenti di ingiunzione fiscale”.

Il consiglio comunale, inoltre, riapproverà il “Regolamento per l’applicazione della tassa rifiuti (Tari)” ed il “Regolamento comunale delle entrate tributarie”.

Sarà approvato il “Regolamento per la disciplina della videosorveglianza” ed il “Piano finanziario del servizio di gestione integrata del ciclo dei rifiuti – anno 2018” e le “Modifiche al regolamento per la disciplina dell’albo pretorio informatico”.

Ultimo punto all’ordine del giorno sarà il “Riconoscimento di legittimità di debito fuori bilancio derivante da sentenze sfavorevole per l’ente – gennaio 2018”.

L’assise odierna, dunque, si preannuncia particolarmente rovente a livello di contenuti e discussioni.

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article