“Orgoglio e Pregiudizi: il risveglio delle donne ai tempi di Trump” (editore Chiarelettere) è il libro della giornalista del Tg1 Rai Tiziana Ferrario che sarà presentato giovedì 8 febbraio alle ore 18 nella Sala di rappresentanza del Palazzo municipale di Fasano. A dialogare con l’autrice, attualmente corrispondente da New York per il Tg1, sarà il giornalista Donato Mancini, presidente del locale Rotary club.

L’appuntamento è organizzato dal Presidio del Libro di Fasano col patrocinio del Comune e la collaborazione del Rotary, e sarà introdotto da Annamaria Toma (referente del sodalizio organizzatore) e dall’assessora comunale alla Cultura Annarita Angelini.

La giornalista del Tg1, nel suo libro, affronta la questione femminile in America nell’attuale “stagione” del presidente Trump, partendo dalle iniziative che le donne, durante l’anno della campagna elettorale che ha visto contrapporsi a Trump la democratica Hillary Clinton, hanno messo in campo quasi a mo’ di risveglio dello loro coscienze e di quelle degli uomini al solo scopo di riprendere battaglie finalizzate ad ottenere la parità. La giornalista scrive nel prologo del suo libro: “Quanto è accaduto durante l’anno elettorale non è stato un momento isolato di ribellione. È suonata una sveglia, che ha fatto comprendere come i diritti conquistati dalle donne siano in pericolo e non possano più essere considerati scontati. Per questo vanno difesi, con coraggio e determinazione».