Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione delle nuove modalità di raccolta dei rifiuti per l’agro di Martina Franca, alla presenza del Sindaco Franco Ancona, del vice Sindaco ed Assessore all’Ambiente Stefano Coletta, del Consigliere Comunale Maria Marangi in rappresentanza della massima assise cittadina, del Dirigente del Settore Ambiente, Giuseppe Mandina e di Maristella Miglietta per la Monteco.

“Raccogli la sfida” è lo slogan che si è voluto dare per sintetizzare i cambiamenti che partiranno con il nuovo servizio di igiene urbana dal prossimo 12 marzo per quanto riguarda la campagna.

Come noto, nel centro urbano già lo scorso ottobre si è dato inizio al nuovo sistema di raccolta, con il quale la raccolta differenziata ha superato, nella zona urbana, in poco più di un mese il 65%; si tratta di un traguardo molto importante raggiunto grazie all’impegno dei cittadini che consente a Martina di essere considerata una città virtuosa.

Dal prossimo 12 marzo, anche nell’agro, tutti i cassonetti presenti saranno rimossi e i rifiuti saranno conferiti presso i diversi punti di conferimento.
In particolare, sono state predisposte 14 isole ecologiche temporanee nelle seguenti zone :
1 – c.da Capitolo ( ex scuole di fianco la Chiesa );
2 – c.da Motolese ( Monte tre Carlini );
3 – c.da Carpari (ex scuola media)
4 – c.da Cupa ( parcheggio dello stadio Angelo Fasano);
5 – c.da Scattapignatta (s.p. 60);
6 – zona pergolo ( via Pergolo a fianco “Palazzetto dello sport Wojtila” e piscina Albatros);
7 – c.da Guardariello (s.p. 65);
8 – c.da Paretone/Madonna del Rosario (area comunale);
9 – frazione San Paolo ( ex villaggio turistico);
10 – c.da Specchia Tarentina (vicino ex scuola /s.p 66);
11 – c.da Conca d’oro /Cisternino (s.p. 61);
12 – strada Cappuccini, zona M;
13 – c.da Ortolini / Centro Comunale di Raccolta;
14 – Zona Industriale / Centro Comunale di Raccolta.

In questi punti di conferimento si potrà accedere con la tessera sanitaria e saranno aperti 24 ore su 24 per tutte le tipologie di rifiuto, tranne per la frazione organica, per la quale è stata distribuita la compostiera domestica, e per il secco residuo, per il quale sarà posizionato un mezzo che stazionerà in alcuni orari del giorno garantendo 2 ritiri a settimana durante l’inverno e 4 ritiri durante la stagione estiva. A questo servizio, data l’ampiezza del territorio comunale e l’estesa diffusione abitativa, è stato aggiunto il servizio “Ecomobile Itinerante”, che garantirà nell’arco della settimana altri 24 punti di conferimento in orari prestabiliti, alla presenza di un operatore della Monteco che aiuterà e sensibilizzerà i cittadini.
Inoltre, in questi giorni, la Monteco sta distribuendo il kit della raccolta differenziata presso ciascuna abitazione, che può essere anche ritirato presso i front office allestiti in via Rossini 22 e via Toniolo 8.

Per le utenze non domestiche presenti nell’agro sarà attivata la modalità del “porta a porta”, il cui calendario varia in base a tre zone di appartenenza previste.

Si ricorda che, grazie al nuovo regolamento Tari, recentemente approvato dal Consiglio Comunale, sono previste diverse agevolazioni e sconti sulla tariffa a seconda della distanza della propria abitazione dal punto di raccolta ( per info: www.comunemartinafranca.gov.it) . In media, inoltre, è prevista una riduzione delle tariffe del 12% per le utenze domestiche e del 12,4% per quelle non domestiche, con un picco del 26% per i cosiddetti capannoni industriali.
Tutte le informazioni sono state inserite nella “Carta dei Servizi” il vademecum che arriverà prossimamente in tutte le case e sarà distribuito gratuitamente.
Al fine di condividere con i cittadini le peculiarità del nuovo servizio, da domani 27 febbraio partiranno una serie di incontri informativi con l’azienda. Questo il calendario degli incontri:
Martedì 27 febbraio, ore 17:00 presso Scuola Montessori;
Mercoledì 28 febbraio, ore 17:00 presso il Palazzetto dello Sport;
Giovedì 1 marzo, ore 18:00 presso scuola “San Paolo”;
Lunedì 5 marzo, ore 17:00 presso ex Stazione Ippica;
Martedì 6 marzo, ore 17:00 presso l’Auditorium Cappelli;
Mercoledì 7 marzo, ore 17:00, presso ex scuola in c.da Capitolo;
Giovedì 8 marzo, ore 17:00, presso scuola in c.da Specchia Tarentina;
Venerdì 9 marzo, ore 17:00, presso ex scuola in c.da Motolese;

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare. Per qualunque dubbio si ricorda il numero verde 800.80.10.20 e si ricorda di utilizzare, scaricandola gratuitamente, l’applicazione per smartphone “Monteco”.