I Carabinieri della Stazione di Pezze di Greco, a conclusione di accertamenti esperiti a seguito di denunce-querele presentate da dieci condomini di un palazzo della frazione, hanno denunciato in stato di libertà, per furto di energia elettrica, B.D. 42enne del posto.

In particolare, al termine dell’ispezione dell’impianto elettrico eseguito unitamente ai tecnici della società fornitrice, l’uomo è stato ritenuto responsabile di aver sottratto, dall’anno 2017 ad oggi tramite un sistema di by-pass dalla linea elettrica condominiale, un quantitativo di energia elettrica per un valore complessivo di circa 800 euro.