Pasquale Brescia, noto falegname ed ebanista già cavaliere del lavoro di Martina Franca è mancato dopo un inciampo in una aiuola senza albero e non coperta di via Bellini, nella città della Valle d’Itria.

L’uomo, 81 anni, è caduto dopo essere inciampato ed ha riportato un ematoma rivelatosi poi fatale. Per l’uomo, subito soccorso e trasportato in ospedale, purtroppo non c’è stato nulla da fare.

In un incidente rocambolesco, va via un altro pezzo della memoria storica di Martina Franca.