Il bancomat della Banca Unipol di Fasano è stato preso d’assalto nella notte tra venerdì 23 e sabato 24 Marzo 2018 da una banda di tre rapinatori che ha tentato di far esplodere il dispositivo.

L’istituto di credito di corso Garibaldi è stato assaltato tramite il tentativo di inserire del gas nel bancomat al fine di farlo esplodere e portarlo via, ma una probabile azione maldestra ha provocato il blocco precauzionale e fatto scattare l’allarme, mandando a monte il furto.

Durante l’operazione dei malviventi, i carabinieri sono stati allertati dalla vigilanza che osservava il tutto dalle telecamere di videosorveglianza ed i militari, giunti in pochissimi minuti sul posto, hanno messo in fuga i ladri, molto probabilmente allertati da qualche vedetta.

Il precedente assalto al medesimo istituto di credito, risalente al Dicembre 2015, andò a segno e fu organizzato nel dettaglio da una banda di malviventi che, peraltro, puntarono fucili contro chi passava dalla zona in auto e scardinarono il bancomat.