Una battuta di pesca nel giorno della Liberazione d’Italia si è trasformata in tragedia a Villanova di Ostuni: Pasquale Gallone, 83enne di Ceglie Messapica, era in compagnia di suo figlio nella giornata di ieri, mercoledì 25 Aprile, per la pesca di polpi in località Creta Rossa, nei pressi della frazione marinara ostunese; attorno alle ore 9:00 l’uomo ha perso i sensi ed è caduto in acqua.

Inutili i soccorsi ed i tentativi di rianimazione tramite un defibrillatore all’uomo: quando è stato estratto dall’acqua, l’uomo era già deceduto.