A Ceglie Messapica, i carabinieri del Nucleo antisofisticazioni e sanità di Taranto, nell’ambito di specifiche attività, hanno denunciato il 56enne del posto M.D. L’uomo che effettua attività di corriere di farmaci, nel corso di un controllo al veicolo da lui condotto, è stato trovato con farmaci e dispositivi sanitari sul conto dei quali non ha saputo fornire contezza. Il carico, del valore di circa 1500 euro, è stato sequestrato.