I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Martina Franca hanno arrestato, in flagranza del reato di evasione, M.C., 39enne, con precedenti di polizia, di Locorotondo, di fatto domiciliato a Martina Franca, dove era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

I militari, in servizio di pattuglia sul territorio, durante il controllo dei soggetti sottoposti a provvedimenti restrittivi della libertà personale, giunti presso il domicilio del M.C., non lo hanno trovato in casa, sorprendendolo alcuni istanti dopo in strada mentre rincasava.

L’uomo, condotto in caserma per gli accertamenti di rito finalizzati a verificare che non godeva di alcun permesso che lo autorizzava ad allontanarsi dal domicilio, è stato arrestato e, terminate le formalità di rito, tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto, in ottemperanza a quanto disposto dal Sostituto Procuratore di turno, dottor Remo Epifani.