Tornano, dopo due anni di assenza, i Campi solari Estivi per bambini e ragazzi fra i 6 e i 15 anni. Il Comune di Martina Franca ha pubblicato, infatti, l’avviso pubblico riguardante l’attuazione dei campi solari estivi per minori, nell’ambito delle azioni volte ad assicurare la piena integrazione e tutela per i minori, anche diversamente abili.

Via, quindi, alle acquisizioni di disponibilità con l’obbiettivo di sostenere percorsi educativi, di gioco e di socializzazione per contrastare anche eventuali situazioni di marginalità ed esclusione.

All’avviso pubblico possono partecipare le associazioni di promozione sociale operanti sul territorio, con almeno due anni di vita e che dispongano di una sede operativa a Martina Franca.

Le attività, programmate e realizzate per la durata di quattro settimane dovranno essere assicurate a partire dal 1 luglio, dal lunedì al venerdì per non meno di quattro ore al giorno.

“Avevamo preso l’impegno, durante l’ultima campagna elettorale, di far ritornare questo fondamentale servizio alle famiglie” – dichiara soddisfatta l’Assessora alle Politiche Sociali Tiziana Schiavone – ” ce l’abbiamo fatta e per questo ringrazio per il lavoro svolto il settore servizi alla persona del Comune.
Non si tratta di semplice organizzazione di attività ludico-ricreative ma di un vero e proprio supporto educativo messo in atto nella stagione in cui si sente più soli. Quest’anno, particolare attenzione è stata dedicata alle persone diversamente abili, anche gravi, a cui sarà finalmente garantito l’accesso alle spiagge.”