Security Vigilanza Ceglie M.ca Cisternino Fasano Ostuni

FASANO NOTIZIE by cisterninonotizie

SIAL SERRAMENTI FASANO

Fasano Supermercato MD: un furto, con buco, nella notte

Un furto con buco a Fasano e, quindi, la cosiddetta banda del buco, scappa via con 1.500 euro svaligiati da una cassaforte del Supermercato Md ubicato nella zona periferica di Via Roma, nella cittadina brindisina della Selva.

Fasano. Supermercato Md

Gli ignoti delinquenti hanno aspettato le ore 3 della notte, tra domenica 5 e lunedì 6 agosto, per Fasano Supermercato MD. Il buco nel soffittomettere a segno il colpo. Si sono dapprima introdotti furtivamente in un garage confinante con il retro dell’esercizio commerciale preso di mira e, dopo aver praticato un foro nel soffitto, sono penetrati nel supermercato, hanno messo fuori uso l’impianto di allarme montato nel locale e, senza perdere tempo, si sono precipitati dove sono situati gli uffici amministrativi e, soprattutto stanza in cui sono allocate due casseforti.

Fasano furto 1.500 euroDa quella più piccola hanno racimolato 1.500 euro in contanti. Inutili sono risultati, invece, i loro tentativi di scardinare la cassaforte più grande. Fallito il secondo tentativo di scassinamento, hanno frettolosamente raccolto il malloppo sottratto alla cassaforte piccola dandosi quindi, frettolosamente, alla fuga.

Carabinieri Compagnia di FasanoSul luogo del furto sono quindi giunti i Carabinieri della Compagnia di Fasano. Ora, al vaglio dei militi della stessa Compagnia, le riprese video delle telecamere posizionate nel supermercato. Singolare, di certo, anche il fatto che, un paio d’ore prima, più precisamente intorno all’una di notte, era scattato l’allarme di un’attività confinante con il supermercato. Gli addetti alla sorveglianza Sicurezza in Valle d'Itria & Dintorni Security Vigilanzadell’esercizio commerciale, gli uomini della Security Vigilanza S.a.s. di Cofano S. & C. (operante, oltre che a Fasano, anche a Cisternino, Ceglie Messapica ed Ostuni) si recavano sul posto e, dopo un primo controllo esterno, richiedevono anche la presenza del titolare che, giunto sul posto, li accompagnava all’interno per un  più accurato controllo. Una volta dentro l’esercizio – che tra l’altro è ubicato in uno stabile con più pertinenze – non riscontravano, comunque, nessun tipo di problema. Una domanda, a questo punto, sorge spontanea: erano i delinquenti che poi hanno effettuato il furto presso il supermercato a far scattare, forse involontariamente e/o accidentalmente, l’allarme piazzato dalla Security Vigilanza?

 

La Città Incantata Fasano

Saverio Cofano Security VigilanzaA seguito di quest’episodio, interloquendo con Saverio Cofano (titolare del suddetto Istituto di Vigilanza Security Vigilanza S.a.s.) sulla situazione complessiva e contingente territoriale inerente episodi di tipo delinquenziale, quest’ultimo ci ha voluto far notare come, sull’area geografica di loro pertinenza, soprattutto nelle aree rurali tra Cisternino, Ostuni e Ceglie Messapica, in questi mesi estivi si sono registrati, piuttosto frequentemente, episodi di furti e/o tentati furti che, di certo, non aiutono a rendere alquanto tranquillo il clima vacanziero di chi sceglie le nostre campagne per un periodo di relax e tranquillità. Gli episodi, accaduti come dicevamo in zone di loro competenza operativa, hanno riguardato, in particolare, alcune immediate periferie e zone rurali di Cisternino, Ostuni e Ceglie Messapica. E, ad esempio e a  proposito di questa recrudescenza di episodi delinquenziali, il titolare della Security Vigilanza ci racconta di alcuni episodi in cui, il suo Istituto, ha sventato tentativi di furto: da contrada Colucci e zona Gravina a Cisternino a quelli accaduti in territorio ostunese e cegliese.

o, Ceglie Messapica, Fasano ed Ostuni 

E, continuando a discorrere, Saverio Cofano ci ha fatto notare che si tratta di avvisaglie di una situazione che, di certo, non suscista al momento fortissime preoccupazioni ma che, tenendo presente di quanto già accaduto in un recente passato, potrebbe anche degenerare e, per questo, sarebbe adeguatamente sufficiente mantenere alta la guardia. Un’attenzione che potrebbe essere utile anche con fasi di collaborazioni comuni tra chi, per l’appunto in forma privata, opera giornalmente e 24 ore su 24 sul territorio – e lì è fortemente presente – e chi, a livello pubblico, si occupa di sicurezza.

Sicurezza Pubblico-Privato Security Vigilanza a Cisternino & Territorio

Una collaborazione che, per il futuro, potrebbe essere anche auspicabile estendere, con forme di cooperazione, anche all’interno delle cittadine ubicate all’interno del Territorio. Sarebbe di certo, anche questa, di certo, una maggiore sicurezza, per turisti e residenti, in momenti particolarmente “caldi” come questo o in situazioni di alta concentrazione di persone nel corso, ad esempio, di eventi.

Eventi in Valle d'Itria e Territorio

E, alla fine di questo incontro, Saverio Cofano ci ha invitato ad estendere, a tutti coloro che possono essere interessati ad una prevenzione di detti atti delinquenziali, di un semplice allarme da inserire anche per pochi minuti di assenzaconsiglio: cercare, per chi è già in possesso di un impianto d’allarme, di inserirlo, sempre. Anche se ci si assenta per pochi minuti.

Sicuramente, i suggerimenti di Saverio Cofano, sono condivisibili ed auspicabili per la tranquillità generale di tutti e, di questo, gli siamo grati per averceli, responsabilmente, esposti.

Cisternino Aperitivo Classico 12 Agosto 2018 al Bar Fod

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article