Sono 16 i premiati dell’edizione 2018 del Premio Internazionale «Pugliesi nel Mondo» L’evento, giunto al nono anno, sarà ospitato per la prima volta da Alberobello. L’appuntamento è per sabato 1 dicembre, alle ore 17.00, presso il Cinema Teatro dei Trulli.

Organizzata dall’associazione Internazionale Pugliesi Nel Mondo, in collaborazione con il Comune di Alberobello (assessorato al Turismo e Spettacolo, guidato da Antonella Ivone) e patrocinata anche dal Ministero dagli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale e dalla Regione Puglia, la manifestazione premierà come di consueto le eccellenze pugliesi che si sono distinte in ambito internazionale per le loro professionalità e qualità.

Ecco l’elenco dei premiati:
– Prof. Lucio Baccaro (nato ad Alberobello), ricercatore, Direttore Istituto Max Planck Colonia (Germania) e docente Università di Ginevra (Svizzera);
– Dott. Mike Pesce (nato a Mola di bari), Giudice della Corte Suprema a New York (U.S.A.);
– Dott. Stefano Baldi (nato a Foggia), Ambasciatore Italiano a Minsk (Bielorussia);
– Prof. Massimo Inguscio (nato a Lecce) , Presidente CNR (Consiglio Nazionale Ricerche);
– S.E. Mons. Bruno Musarò (nato ad Andrano), Nunzio Apostolico in Egitto e Paesi Arabi – Il Cairo (Egitto);
– Prof. Mauro Ferrari (originario di Parabita), Scienziato, Presidente e Ceo del Houston Methodist Research Institute (U.S.A.);
– Dott. Nicola Brienza (nato a Bari), Ceo & Chairman Don Nico Group, Imprenditore – Shanghai (Cina);
– Dott.ssa Valentina Lefemine (nata a Castellana Grotte), Primario Chirurgo di Senologia Oncoplastica a Newill Hall Ospital di Abergavenny e Royal Gwent Hospital di Newport (Gran Bretagna);
– Dott.ssa Cristina Bowerman (nata a Cerignola), Chef Stellata e Imprenditrice;
– Anna Ferruzzo (nata a Taranto), attrice cinematografica e televisiva
– Antonio Calòl in Arte Bungaro (nato a Brindisi), Cantautore;
– Dott. Antonio Marano (originario di Rocchetta S.Antonio), Presidente e Amministratore Delegato RAI Pubblicità;
– Valeria Graci (originaria di Trinitapoli), attrice comica;
– Antonio Giovinazzi (nato a Martina Franca) Pilota Formula 1;
– Il Gen.Div. G.d.F. Michele Carbone (nato a Barletta), Comandante Regionale del Lazio;
– Dott. Gabriele Gravina (nato Castellaneta), neo presidente Federazione Italiana Gioco Calcio-F.I.G.C.

La manifestazione sarà condotta dalla foggiana Manila Nazzaro, ex Miss Italia e unica pugliese, ad oggi, attrice e presentatrice Rai. Testimonial dell’edizione 2018 sarà il campione di motociclismo Michele Pirro, nato a San Giovanni Rotondo.

«Le candidature arrivate alla segreteria della nostra associazione sono state davvero tante e tutte meritevoli di riconoscimento – spiega il presidente dell’Associazione Internazionale Pugliesi nel Mondo, Giuseppe Cuscito –. Per la Commissione esaminatrice non è stato facile selezionare i vincitori dell’edizione 2018 tra 134 candidati. Siamo orgogliosi che l’edizione di quest’anno sia ospitata da Alberobello perché la Capitale dei Trulli è uno degli emblemi della Puglia del mondo, simbolo di eccellenza come tutti i nostri premiati».

«In qualità di assessore al Turismo e Spettacolo del Comune di Alberobello – dice l’assessore Antonella Ivone – a nome di tutta la Comunità alberobellese, come amministrazione siamo onorati di poter ospitare un evento di tale portata e di rilievo mondiale. Premiare le eccellenze della Puglia nel mondo significa riconoscere il valore e la qualità di professionisti nati nel nostro territorio e che dalla nostra regione portano alto il nome della Puglia in campo internazionale, promuovendo, attraverso le loro competenze il nostro territorio».