Attimi di grande paura si sono vissuti nel centro di Fasano e, più precisamente, in via De Amicis, attorno alle 18:30 di venerdì 4 Gennaio 2019 quando una Fiat Grande Punto di proprietà di un giovane del posto è andata completamente distrutta a causa di un incendio.
L’auto era stata da poco parcheggiata dal proprietario quando, probabilmente a causa di un corto circuito, le fiamme la hanno avvolta. Durante l’incendio l’auto si è anche mossa a causa del disinserimento del freno a mano spostandosi di una decina di metri in retromarcia secondo la pendenza stradale.

Il pronto intervento di una pattuglia della polizia locale e dei vigili del fuoco ha impedito che anche altre vetture fossero coinvolte nel rogo. Le cause delle fiamme dovrebbero essere associabili a motivi accidentali sebbene i carabinieri della stazione locale siano comunque al lavoro per fugare ogni dubbio.