Il Comune di Martina Franca – Settore Lavori Pubblici ha inviato in data 24 ottobre 2018 (prot. 66205) una comunicazione alla Ditta De Sarlo, esecutrice dei lavori relativi alla Pubblica Illuminazione, chiedendo “formalmente un preciso e completo studio di fattibilità riguardante il restauro delle lanterne presenti attualmente nel Centro Storico avente ad oggetto costi di restauro e reale possibilità dello stesso nel rispetto delle normative di sicurezza e di conformità degli impianti previsti nel Project Financing”.

Ciò all’esito della riunione della II Commissione Consiliare che ha espresso, in pieno accordo con il Sindaco, la Giunta Comunale e i Consiglieri di maggioranza, la piena volontà di conservare gli attuali lampioni presenti nel Borgo Antico.

“Rimango sorpreso nel leggere post e commenti relativi a questa questione anche da parte di chi dovrebbe avere gli strumenti per affrontare il tema in maniera critica, a partire da una completa informazione. L’Amministrazione comunale, in questi anni, ha messo in campo sempre azioni volte a salvaguardare la memoria storica della nostra comunità e, anche in questa occasione, il nostro indirizzo politico va nella direzione del recupero delle lampade”, ha dichiarato il Sindaco, Franco Ancona.