Nella mattinata di domenica 3 Febbraio si è verificato un tragico incidente di caccia che è costato la vita ad un 67enne di Martina Franca.

L’uomo era in compagnia di un amico nelle campagne tra Massafra e Noci – più precisamente in contrada Piano di Cernera – per una battuta di caccia quando, secondo le prime ricostruzioni, i due stavano cercando di scavalcare un muretto a secco e dal fucile di uno dei due cacciatori è partito un colpo che ha freddato l’amico.

Il cacciatore proprietario del fucile dal quale è stato esploso il colpo letale è ricoverato in ospedale in stato confusionale ed i carabinieri indagano sulla dinamica dell’accaduto.