Donato Pentassuglia e Fabiano Amati chiedono chiarimenti in Commissione regionale sul tema Xylella.

“I vivaisti sono in agitazione e noi attendiamo un segnale dalla burocrazia regionale. Non si può più perdere tempo, perché le aziende rischiano il fallimento. Speriamo che lunedì in Commissione ci venga data notizia del rilascio delle deroghe e delle autorizzazioni alla movimentazione delle piante, per le imprese presenti nelle aree interessate dalla xylella”, lo dichiarano i Presidenti delle Commissioni regionali Bilancio e Agricoltura Fabiano Amati e Donato Pentassuglia.
“Nelle scorse settimane, in due diversi appuntamenti dinanzi alla Commissione e con i tecnici dell’assessorato, avevamo definito uno stringente cronoprogramma per corrispondere alle richieste di deroghe o autorizzazioni per commercializzare le piante all’esterno e all’interno delle aree delimitate – proseguono –. Sono passati più di quindici giorni e purtroppo non abbiamo notizie. Per questo motivo, torneremo ad incalzare per una pronta risoluzione del problema, ponendoci ancora una volta a fianco delle imprese vivaistiche che in questo momento sono in ortissima preoccupazione”.