Si è svolto nella mattinata di giovedì 7 Febbraio, nella sala consiliare «Gianpiero De Santis» del comune di Alberobello, un incontro tra l’amministrazione comunale e Politicnico di Bari per continuare a tracciare la strada verso il possibile completamento della Basilica dei Santi Medici Cosma e Damiano con la realizzazione della cupola. Una strada che era stata già avviata a dicembre con un convegno sul tema.
All’incontro erano presenti il prof. Giuseppe Fallacara, prof. associato di Composizione architettonica e Storia della Stereotomia del dipartimento DICAR del Politecnico di Bari, insieme ai tecnici che compongono il suo team di studio sulla cupola. Con loro anche l’arch. Carmelo Potì e il rettore della Basilica, don Leonardo Sgobba.
Per l’amministrazione hanno partecipato: il sindaco, Michele Longo, l’ assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Ricci e il consigliere comunale Michele De Biase.
L’incontro è servito a fare il punto della situazione e ad individuare le prossime tappe per comprendere se la realizzazione della cupola è fattibile e quali sono i costi.
Come spiegato dal prof. Fallacara occorre innanziutto un’indagine preliminare di vulnerabilià sismica dell’intero edificio e poi uno studio di fattibilità tecnico economica per la cupola, seguita da un’indagine più approfondita di vulnerabilità sismica.
Amministrazione e Poltecnico si sono dati appuntamenti a un prossimo incontro alla presenza del vescovo e dei tecnici della curia, impegnandosi intanto a verificare, attraverso la Regione le possibilità di accesso a fondi regionali e/o comunitari.

Il prof. Fallacara ha inoltre manifestato l’intenzione del suo team di realizzare un prototipo e una sezione della cupola in scala 1:5 .