L’osservatorio sulle presenze turistiche di Puglia Promozione ha presentato il rapporto relativo ai dati 2018 alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano.

Vieste si conferma al primo posto per le presenze, a seguire segue Bari (primissima per gli arrivi), poi Ugento, Otranto e Lecce che precedono Fasano (circa 667 mila presenze durante tutto il 2018 e poco meno di 157 mila arrivi), che conferma la bontà dei progetti turistici intrapresi da anni. Nella top-15 riportata nella relazione seguono Fasano, in ordine dal settimo al quindicesimo posto, Peschici, Carovigno, Gallipoli, Melendugno, San Giovanni Rotondo, Monopoli, Ostuni (circa 353.500 presenze ed oltre 92.000 arrivi), Porto Cesareo e Castellaneta.

Il tasso di turismo è così suddiviso: il 74,4% proviene dall’Italia mentre il restante 25,6% da altri Paesi, dato in crescita. 

Qui il rapporto 2018 di Puglia Promozione:

https://www.agenziapugliapromozione.it/portal/documents/10180/2920246/I%20trend%20del%202018