Emporio Leonardo Punzi a CisterninoSalviamo il Territorio ed il suo Paesaggio Cisternino Notizie in Puglia

Emporio Punzi Leonardo & F. Cisternino. Compostaggio domestico

Enrico Bucci replica a CoSaTE VALLE d’ITRIA e TERRA d’EGNAZIA sul tema Xylella

ENRICO BUCCI REPLICA A COSATE VALLE D’ITRIA E TERRA D’EGNAZIA SUL TEMA XYLELLAIl biologo e ricercatore Enrico Bucci, al centro del dibattito sulla Xylella fastidiosa perché, secondo alcuni, sarebbe al centro di interessi ben precisi di cui vi abbiamo parlato .

risponde a quanto da noi precedentemente riportato. Pur non condividendone molti punti cardine, per completezza d’informazione, riportiamo quanto scritto dallo stesso Bucci in un comunicato:

Enrico Bucci-CoSaTe Valle dìItria“Comitati spontanei costituiti ad hoc che rilasciano dichiarazioni del genere non traggono in inganno i cittadini, che ben ne conoscono origine, formazione e scopi.

In fatto di attacchi denigratori e violenti, sarà sufficiente fare osservare quale sia il tenore delle dichiarazioni e del materiale prodotti contro tutti i ricercatori ed ultimamente contro il sottoscritto da una piccola minoranza di facinorosi, avversi ad ogni forma di analisi razionale e scientifica dei fatti.

Come evidente dalle slides che ho presentato nell’incontro svoltosi a Fasano, non ho affatto male interpretato la zonazione della regione Puglia, né male interpretato la presenza attesa di ulivi infetti (bassa) nelle zone campionate (in alcune zone campionate, come la zona indenne, dovrebbe addirittura essere nulla). Fare pooling dei dati di anni diversi, per poi dedurne che non c’è emergenza perché le percentuali di ulivi infetti ottenute sono basse, è operazione infondata.

Non sono i dati ad essere stati manipolati, ma le conclusioni da essi tratti sono fuorvianti, quando usate per negare l’emergenza.

La dottoressa D’Amico, come responsabile scientifica del progetto SILECC, deve ancora spiegare le contraddizioni emerse nell’analisi della relazione finale rispetto a quanto riportato pubblicamente; lo deve non a me, ma al pubblico, in quanto SILECC è progetto finanziato con fondi pubblici.

Per abbassare i toni, sarebbe opportuno che la dottoressa non insista nel valutare quale sia la mia esperienza, che come è ben noto include il settore dell’analisi dei dati scientifici pubblicati e della cattiva condotta scientifica, tanto più che non risulta avere un cv particolarmente brillante“.

Giù le mani dagli Ulivi CN&T

Banner Content
Tags: , , , , , , , ,

Related Article