Nel pomeriggio del 25 febbraio, l’associazione “Genitori tarantini” organizza una manifestazione in memoria dei bambini morti di cancro e di tutte le vittime di malattie connesse all’inquinamento.

L’Amministrazione comunale di Martina Franca esprime la massima vicinanza e sostegno a tutta la comunità ionica e, in particolare, alla famiglia di Andrea e a tutte le famiglie costrette a fare i conti con questo tipo di malattia.

Alcuni amministratori della città saranno presenti all’iniziativa in forma privata perché su tali temi non sono consentite speculazioni o passerelle politiche ma servono, al contrario, azioni concrete volte alla massima sostenibilità delle scelte che riguardano il lavoro e lo sviluppo della nostra terra.