Tre cittadini originari della Georgia sono stati denunciati a seguito dei controlli effettuati dai carabinieri del Norm della compagnia di Fasano, presso le fermate degli autobus e le stazioni ferroviarie.

I primi due, un 47enne e un 56enne, controllati in via Stazione e sottoposti a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di alcune bottiglie di superalcolici, confezioni di caffè solubile e generi alimentari vari, occultati in un borsone, asportati dal supermercato “Penny Market” di via Roma; il terzo, un 38enne, all’interno del supermercato Conad, lungo la strada provinciale 4, è stato sorpreso, su indicazione del personale di sicurezza della Isi group, in possesso di vari generi alimentari, occultati nel cappotto, recuperati e restituiti al personale del supermercato.