Nella serata di giovedì 14 Marzo, attorno alle ore 22:30, F.S. – un 40enne di Fasano – si è recato presso il punto di primo intervento dell’ospedale “Umberto I°” della propria città con una ferita da arma da fuoco al braccio destro.

L’uomo, dopo le prime manovre di stabilizzazione, è stato trasportato con l’ambulanza del 118 presso l’ospedale “Perrino” di Brindisi in codice giallo, dove è ricoverato in attesa di intervento chirurgico. Il 40enne non sarebbe in pericolo di vita ed avrebbe ricevuto una prognosi di 35 giorni per guarire dalle ferite riportate all’omero destro.

Sul fatto indagano i carabinieri della stazione di Fasano.