A Fasano, i militari dell’Arma hanno denunciato a piede libero un 30enne del luogo coinvolto nel corso della notte in un sinistro stradale lungo la provinciale 9 mentre era alla guida di un’Alfa Romeo Giulia. Sottoposto alla prova dell’etilometro è risultato positivo con un tasso alcolico pari a 1,03 grammi per litro con conseguente ritiro della patente di guida.

Sempre a Fasano, denunciato anche un 22enne disoccupato che alla guida di una Volkswagen Passat di proprietà di un’amica, fermato e sottoposto ad accertamenti tossicologici per verificare lo stato di alterazione psicofisica è risultato positivo ai cannabinoidi. L’auto è stata affidata alla proprietaria. Nella circostanza, il giovane sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di uno spinello, e pertanto segnalato alla Prefetture come assuntore.

Infine, i carabinieri della compagnia locale hanno sorpreso in via Nenni un 33enne del luogo, alla guida dell’autovettura di proprietà, una Fiat Bravo di sua proprietà, sprovvisto della patente di guida perché mai conseguita reiterando nel biennio analoga violazione. L’autovettura è stata sequestrata ai fini della confisca.