Nell’ambito del servizio di controllo, per quanto riguarda il contrasto all’uso e allo spaccio di sostanze stupefacenti, sono state segnalate dai carabinieri alla Prefettura 10 persone. A Fasano, un 37enne operaio al quale nel corso di una perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti 5,7 grammi di hashish occultato all’interno di un mobile della cucina; un 19enne bracciante agricolo fermato nel centro storico in via S.Francesco di Paola e trovato in possesso di 5,8 grammi di hashish gettatai a terra alla vista degli operanti; un 20enne fermato e perquisito in via Giovanni Paolo I nella frazione Pezze di Greco, dove il giovane è stato trovato in possesso di 1,8 grammi di marjuana e 0,3 grammi di cocaina occultata in un borsello.