Il cartellone della IX stagione dell’Accademia dei Cameristi presenta per martedì 26 marzo alle ore 20,30 all’Auditorium del Liceo “l. Da Vinci” di Fasano invia G. Attoma 5 Fasano , il concerto del giovane trio di vilino, violoncello e Pianforte compost di Federico Piccotti, Gianluca Montaruli, Emanuele Torquati.

La serata prevede un programma raffinato, dedicato a Gian Francesco Malipiero con la sua Sonata a tre e a Johannes Brahms con il Trio in si magg. op.8. Gian Francesco Malipiero è un compositore di rara indipendenza rispetto al concetto di scuola, tenace sostenitore dello studio e riscoperta della musica barocca italiana e specificamente veneziana. Dedicò un’attenzione particolare alla musica da camera, favorendo la ricerca stilistica rispetto alla fertilità compositiva. Nella Sonata a tre, discostandosi dal modello della trio-sonata barocca, Malipiero costruisce un dialogo fitto, serrato e concertante ponendo in una prima sezione il violoncello e il pianoforte, in una seconda parte il violino e il pianoforte ed infine nel terzo movimento i tre strumenti finalmente congiunti.

Di ben altra risonanza il Trio in si magg. di Johannes Brahms, composto quando il giovane pianista aveva solo 21 anni, prima opera cameristica del musicista tedesco. Nel 1889 il Trio fu profondamente rimaneggiato non perdendo comunque la sua impronta originaria, un concentrato di vitalità e densità espressiva.

Protagonisti della serata Emanuele Torquati, pianista di consolidata carriera internazionale e due giovani strumentisti di sicuro talento, il violinista Federico Piccotti e il violoncellista Gianluca Montaruli.

Il concerto si replica a Cracovia e a Varsavia.

Programma di sala
G. F. MALIPIERO Sonata a tre

J. BRAHMS Trio in si magg. op.8

Federico Piccotti violino

Gianluca Montaruli violoncello

Emanuele Torquati pianoforte

Info: tel. 3387116300 – www.accademiadeicameristi.com

Biglietti: Intero € 5,00 giovani fino a 26 anni € 3,00