Nella mattinata di martedì 9 Aprile si è proceduto all’abbattimento di un albero di ulivo dichiarato infetto da Xylella ubicato in contrada Cala Fetente, nei pressi della frazione marinara di Torre Canne di Fasano.

Un trattore cingolato ha espiantato l’albero; il fogliame è stato bruciato ed il tronco tagliato a pezzi. Gli addetti all’espianto hanno raccolto tutte le foglio di ulivo dell’albero con un aspiratore.