Via alle domande per scrutatori nel comune di Cisternino. Termine ultimo presentazione istanze le ore 12.30 del 30 aprile 2019. Ecco quanto reso noto dal municipio in merito:

Visto il Decreto del Presidente della Repubblica del 22 marzo 2019, pubblicato sulla GU n. 71 del 25 marzo 2019, di convocazione dei comizi per l’elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia per il giorno di domenica 26 maggio 2019;
Visti l’art. 3 della legge 8 marzo 1989 n. 95 e l’art. 9 della legge 21 dicembre 2005 n. 270, che disciplinano la nomina a scrutatore di seggio elettorale;
Considerato che la Commissione Elettorale Comunale deve procedere, tra il venticinquesimo e il ventesimo giorno antecedente la data stabilita per la votazione, alla
nomina, per ogni sezione elettorale del Comune di un numero di 4 scrutatori, compresi nel relativo albo, pari a complessivi n. 48 scrutatori;
Sentiti i componenti della Commissione Elettorale Comunale;

INVITA

gli elettori e le elettrici già iscritti all’albo comunale degli scrutatori e non occupati stabilmente in attività lavorativa (la dichiarazione a riguardo deve essere resa ai sensi dell’art. 46 del DPR 28 dicembre 2000, n. 445, con sanzioni penali nel caso di dichiarazioni non veritiere) a presentare un’esplicita dichiarazione scritta di effettiva disponibilità ad assumere la funzione di scrutatore per le elezioni europee del 26 maggio 2019.
Si precisa che possono presentare la dichiarazione gli elettori e le elettrici che risultano essre già iscritti all’albo comunale degli scrutatori alla data del 14.01.2019
La dichiarazione dovrà essere redatta esclusivamente sull’apposito modulo scaricabile dal sito istituzionale dell’Ente comune.cisternino.br.it e disponibile presso l’Ufficio Protocollo.
La stessa dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Cisternino entro le ore 12.30 di martedì 30 aprile 2019 corredata dalla fotocopia di un documento di identità Successivamente la Commissione Elettorale Comunale, previo avviso al pubblico, si riunirà in data compresa tra il 1° ed il 6 maggio 2019 per la nomina di n. 48 scrutatori.