AIA del VENTO HOTEL RISTORANTE a CISTERNINOCISTERNINO NOTIZIE TERRITORIO

Cisternino Madonna d'Ibernia Casa Vacanze

Fasano: un sogno chiamato Masseria San Giovanni per il famoso attore Raul Bova 

Il famoso attore ha annunciato, dal proprio profilo Instagram, la prossima apertura di una sua Masseria in territorio fasanese, collocata tra Fasano, Cisternino ed Ostuni:

Un mio sogno che ora è diventato realtà!

SECURITY VIGILANZA CISTERNINO & TERRITORIO. IL BELLO DELLA SICUREZZA

PUNTO CASA IMMOBILIARE OSTUNI

Fasano: un sogno chiamato Masseria San Giovanni per Raul Bova Rocio Morales tra Fasano, Ostuni, Cisternino, la Valle d’Itria ed il mare di Puglia.

Raoul Bova con Rocio e la loro masseria in PugliaUn’ulteriore presenza VIP, per l’intero nostro Territorio che, già da qualche anno, si era fatta più insistente e comune (e familiare) per tanti: quella del famoso attore Raoul Bova che, nell’imminente estate 2019 (ce l’auguriamo e ce l’aspettiamo in molti), ha comunicato – sul proprio profilo Instagram – l’ormai prossima apertura di una sua masseria in Puglia e, più precisamente, tra Fasano ed Ostuni e non lontana da Cisternino e dalla splendida Valle d’Itria, struttura già acquistata anni addietro per ridarle i vecchi e tradizionali splendori e, altresì, per aprirla e metterla a disposizione come residenza turistica di charme per un’utenza interessata a vacanze di autentico relax non lontano dal mare e dalle campagne della Valle dei Trulli.

Masseria San Giovanni in territorio fasanese

Masseria San Giovanni a Fasano. Un luogo unico e speciale per Raoul BovaFasano: un sogno chiamato Masseria San Giovanni per Raul Bova

Un mio sogno. Un sogno che iniziava qualche anno fa… E che ora è diventato una magica realtà! Si vede e si sente quando le cose sono fatte con il cuore, ve lo garantisco! ha commentato da un suo profilo social.

Un sogno che l’attore romano aveva deciso di perseguire, già da tempo e Raoul Bova con Rocio Muñoz Morales e... in Puglia a Fasanoin seguito all’amore con l’attrice e modella spagnola Rocio Morales e la nascita delle due figlie da questo loro amore, Bova ha dato vita a questo suo gran desiderio.

La Masseria San Giovanni (dapprima conosciuta come la seicentesca Oasi San Giovanni Battista) che, come già accennato, è collocata a sud del territorio fasanese tra le due frazioni di Pozzo Faceto e Montalbano di Fasano, è una proprietà nel cuore della campagna pugliese a pochissima distanza dal mare e dalle spiagge del Parco delle Dune Costiere (dalla frazione fasanese di Torre Canne sino al Pilone in territorio ostunese) è stata interessata, in questi ultimi anni, di una sostanziale e migliorativa ristrutturazione che, per l’appunto, è nata con l’intento di divenire punto di riferimento della buona e sana Ospitalità Pugliese e, all’unisono, luogo dove Bova e la Morales amano rifugiarsi appena sono liberi dai loro impegni professionali.

Parco delle Dune Costiere Torre Canne a Torre San Leonardo

Un luogo che il bel Raoul ha scoperto in un suo viaggio nella nostra Terra e che, da subito, ha apprezzato ed amato dal 2015. Una residenza che, guidata da un proprietario conosciutissimo ed apprezzato come lui – ed ovviamente della bellissima compagna Rocio -, darà vita ad un interessante hub culturale.

Cinema, aggregazione, dibattito, eccellenza agroalimentare e molto altro: per restituire senso e vitalità alla masseria, Raoul e il suo team stanno predisponendo un autentico caleidoscopio di iniziative. Un salotto per festival e incontri, un ristorante gourmet per esaltare i prodotti del territorio, un polo per turisti coscienti del patrimonio del luogo: la masseria diventerà presto tutto questo. Oltre a costituire già un favoloso set naturale spiegano i collaboratori dell’attore. Il restauro è divenuto, quindi, avventura culturale.

Raoul Bova con Rocio e lo staff di Masseria San Giovanni a Fasano

Accostare nuovi pavimenti a pareti secolari, incastonare le esigenze odierne nella geometria dei locali di un tempo: un restauro conservativo è tutto questo e non solo. Fondamentale è rispettare il genius loci, lo spirito del luogo: ecco perché, con Cristina Gigli, al progetto ha partecipato lo studio VG Architetti di Pezze di Greco (altra frazione di Fasano poco lontana dalla masseria), che opera da anni sul territorio pugliese.

MASSERIA SAN GIOVANNI IN IMMAGINI

Le peculiarità architettoniche che impreziosicono la struttura seicentesca, come le porte dall’ampiezza e dalla disposizione inusuale, si risolvono in spunti di stile freschi ed eleganti insieme, decisamente distanti dalle convenzioni di molte abitazioni contemporanee. Incrociando attente scelte cromatiche al generoso ingresso della luce naturale, la stylist ha ritagliato un angolo relax di charme, pur conservando immutata la leggerezza estiva e delicata che permea ogni angolo di questa masseria.

Il gioco interno-esterno, che trionfa nelle aree di passaggio e si esalta in certe soluzioni architettoniche di sapore antico, come le diverse stanze affacciate direttamente sulla corte, regala agli spazi un respiro particolare: carico di suggestioni di altre epoche e, insieme, piacevole e funzionale ancora oggi. Alcune camere per gli ospiti sono numerate, in vista di una possibile futura attività ricettiva (*).

SECURITY VIGILANZA CISTERNINO CONTROLLO CONTINUO del TERRITORIO

Anche gli angoli più intimi sono risolti con originalità ed eleganza: in uno dei bagni, per esempio, campeggia una superficie bianca e nera dalla fitta trama che, sostituendo i rivestimenti tradizionali, crea un rapporto di rimandi geometrici con la struttura quasi industriale del mobile lavabo. Ma non solo: la scelta del pattern regala alla parete il profumo di influenze arabeggianti che raccontano di questa terra.

PASTICCIOLAB CISTERNINO PASTICCERIA ARTIGIANALE

Cisternino Notizie dalla Puglia per il SOCIALE - EMERGENCY Dichiarazione di Umanità

* Testo tratto da casafacile.it dell’11/7/2017

casafacile.it

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article