This One Cafe colazioni a Cisternino

CISTERNINO NOTIZIE CRONACA CITTADINA 2019

Edil Ceramiche Cisternino

CISTERNINO: FALLITO ASSALTO AL BANCOMAT del CREDITO COOPERATIVO di LOCOROTONDO

EMPORIO LEONARDO PUNZI & F. a CISTERNINO

CISTERNINO: FALLITO ASSALTO AL BANCOMAT del CREDITO COOPERATIVO di LOCOROTONDO

Cisternino filiale Banca di Credito Cooperativo Locorotondo - sede

I Carabinieri, grazie alla segnalazione di un cittadino, sventano il furto del bancomat della filiale cistranese e mettono i fuga i malviventi poi fuggiti su una station wagon di colore grigio

Cisternino. Fallito assalto bancomat della Banca di Credito Cooperativo

Al Vecchio Fornello Cisternino

CISTERNINO: FALLITO ASSALTO AL BANCOMAT del CREDITO COOPERATIVO di LOCOROTONDO. Cinque malviventi hanno tentato di assaltare il bancomat della filiale BCC Locorotondo filiale di Cisterninocistranese della banca di Credito Cooperativo di Locorotondo, ma l’intervento dei Carabinieri, messi in allarme dalla segnalazione di un cittadino, li ha obbligati ad una precipitosa fuga.

SIAL SERRAMENTI FASANO

Così è fallito sul nascere il tentato colpo ai danni dell’agenzia di Cisternino della banca di Credito Cooperativo di Locorotondo quando, intorno alle ore 2,40 della notte tra venerdì 14 e sabato 15 giugno, un passante ha osservato cinque individui che, con fare  alquanto sospetto, girovagavano nelle vicinanze del bancomat dell’Istituto di Credito ubicato in Via Pietro Gentile angolo via Ostuni.

Cisternino filiale Banca di Credito Cooperativo Locorotondo - sedeCarabinieri

L’attento e diligente cittadino ha, immediamente, allertato telefonicamente i Carabinieri, chiamando il numero di emergenza. Dalla Sala Operativa della Compagnia dell’Arma di Fasano è stata, urgentemente, allertata una unità della Radiomobile  che subito si è precipitata verso la filiale cistranese della banca.

SECURITY VIGILANZA CISTERNINO & TERRITORIO. IL BELLO DELLA SICUREZZA

ORDIGNO DENOMINATO MARMOTTAI banditi erano già pronti ad innestare, dalla fessura dello sportello, quella che nel gergo viene chiamata la “marmotta”, un ordigno di tipo artigianale che, soprattutto negli ultimi anni, è divenuto uno strumento fortemente utilizzato dai malviventi esperti scassinatori di bancomat. In pratica si tratta di una spranga metallica contenente, alla sua estremità, dell’esplosivo che, piazzata con forza nello sportello bancomat, viene quindi innescata con dei contatti elettrici o, ancora, accendendo una miccia. Successivamente la deflagrazione si verifica all’interno del  bancomat attraverso lo sventramento dello sportello che, distruggendo la relativa cassetta di sicurezza, da modo di sottrarre i soldi contenuti al suo interno.

Il Capriccio Ristorante Pizzeria a Cisternino

Ma, purtroppo per i malintenzionati malviventi, l’immediato intervento della pattuglia dei militi della sezione Radiomobile, ha fatto fallire il loro tentativo di furto. La banda, sorpresa dall’arrivo dei Carabinieri, si è data ad una precipitosa fuga salendo a bordo di una Bmw serie 3 station wagon di colore grigio. Il susseguente ingeguimento da parte dei Carabinieri, protrattosi per quasi tre chilometri lungo la provinciale 17 che collega la città della Valle d’Itria ad Ostuni, si è interrotta a causa del lancio, da parte dei componenti della sulla carreggiata, di chiodi a quattro punte che, comunque, non hanno causato alcun danno.

Ferrara Ceramiche Cisternino

Ferrara Ceramiche Cisternino

Sial Serramenti Fasano. Alulen kit

 

 

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article