ME M-ELETRONICS CISTERNINO

CISTERNINO: SALUTE COLLETTIVA e INFO da far leggere al sindaco Luca Convertini

Metal Tecnica GRASSI a Cisternino

CISTERNINO: SALUTE COLLETTIVA e INFO da far leggere al sindaco Luca Convertini

GIUSEPPE VINCI

GIUSEPPE VINCI

Un INVITO alla LETTURA, da parte di Giuseppe Vinci, al sindaco cistranese Luca Convertini, delle allegate UTILI INFORMAZIONI.

Fatevi una cortesia, fate leggere al Sindaco queste info utili, affinché magari si renda conto che, i suoi consulenti politici e pseudo scientifici, gli hanno raccontato una valanga di inesattezze e menzogne solo per propaganda elettorale e interessi personali.

Ne va della salute di tutti! 

CISTERNINO 5G e SCELETE NON PONDERATE

ARPA Piemonte: Rete di Monitoraggio Campi Elettromagnetici

da un post di Aldo Curatella

Aldo Curatella

Si è svolta oggi la commissione con ARPA Piemonte dove sono stati illustrati sia la Rete di Monitoraggio in corso di sviluppo a Pechino, alla cui municipalità ARPA sta fornendo supporto tecnico, sia la situazione dell’esposizione a Torino anche in previsione del 5G.

ARPA PIEMONTE

ARPA ha fatto presente che sta monitorando in modo continuativo la situazione a Torino, sia su siti critici sia su richiesta dei cittadini.

5G TORINO
Sono emerse criticità nel controllo delle frequenze sopra i 3 GHz a cui stanno cercando di trovare soluzione con nuovi dispositivi che consentono di monitorare fino ai 7 GHz ma resta da trovare una soluzione per le frequenze superiori, in particolare le cosiddette onde millimetriche (26 GHz) per le quali non si hanno ancora dispositivi di misura a disposizione ma su cui si sta lavorando.

Valutazione previsionale dei livelli di esposizione a Torino

L’aspetto importante emerso, in relazione al 5G, è che ARPA Piemonte sta cercando di attuare un approccio cautelativo nelle autorizzazioni (vedi figura 1) in quanto (vedi figura 2) al momento non sono presenti riferimenti tecnici standard che individuino le procedure corrette da utilizzare per “agganciare” i fasci e stimare correttamente i livelli medi di esposizione della popolazione.

Esempio di segnale 5G rilevato a Torino
A questo, va aggiunto, è stato confermato che mancano indagini epidemiologiche e, a loro parere, tali indagini potranno farsi solo dopo aver dislocato e resa operativa la rete 5G, ovvero dopo aver esposto la popolazione e valutando solo ex post gli effetti di una esposizione H24.
Parafrasando in parte le parole della Ministra Regionale per l’Ambiente di Bruxelles Céline Fremault, “siamo tante allegre cavie da laboratorio in un campo elettromagnetico permanente“.
Nella figura 3 sono riportate le attuali richieste installazione antenne 5G arrivate alla Città di Torino, mentre nel primo commento si trova il link per scaricare la presentazione completa ARPA.

Impianti 5G a Torino

Aldo Curatella 

30 Agosto 2019

ME M-Electronics store Cisternino. Aiuto e risoluzione problemi del vostro computer

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article