PUNTO CASA IMMOBILIARE OSTUNI di Roma Madia

Cisternino & Sostanze stupefacenti: due cistranesi arrestati

Cisternino & Sostanze stupefacenti: due cistranesi arrestati

EDIL CERAMICHE CISTERNINO di SABATELLI DOMENICO

 

FASANO e CISTERNINO Carabinieri Compagnia Fasano - CN&TCisternino & Sostanze stupefacenti: due cistranesi arrestati. Nel corso di un controllo straordinario sul territorio, effettuato congiuntamente dai Carabinieri di Cisternino e Fasano, due giovani cistranesi, un 26enne ed un 27enne, sono stati arrestati in esecuzione di un ordine per la carcerazione. E, ancora, un 26enne è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini spaccio e, un 24enne fasanese, è stato invece segnalato all’Autorità Amministrativa.

Carabinieri ALTIl bilancio dell’operazione dei militi dell’Arma ha visto anche l’esecuzione di quattro perquisizioni, il controllo di sessanta auto, e l’identificazione di settantacinque persone di cui diciannove di particolare interesse operativo. Infatti, nel corso dell’azione di prevenzione e repressione dei reati contro la persona e il patrimonio, i militari hanno  eseguito controlli sulla circolazione stradale e sulle arterie di maggior traffico, operazione atta a prevenire e reprimere condotte di guida pericolose per l’incolumità delle persone.

ZIZZI ALESSANDRO e ZIZZI CLAUDIOA carico dei due cistranesi arrestati, il 26enne Alessandro Zizzi ed il 27enne Claudio Zizzi, un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi – Ufficio Esecuzioni Penali. I due vennero, il 26 Novembre 2018, arrestati in flagranza di reato perchè sorpresi, con più di una tonnellata di hashish, sul litorale fra Fasano e Ostuni (su Cisternino Notizie >>> MAXI-SEQUESTRO DI DROGA A TORRE CANNE DI FASANO: ARRESTATI DUE GIOVANI DI CISTERNINO. TRASPORTAVANO STUPEFACENTI PER 14 MILIONI DI EURO).

Fasano. Il grosso carico di droga sequestrato dai Carabinieri nel fasanese

I due, difesi dagli avvocati Luca Marzio e Danilo Cito, patteggiarono una condanna a quattro anni e due mesi di reclusione che è quindi diventata definitiva lo scorso mese di dicembre 2020.

carcere di BrindisiAlessandro Zizzi dovrà ancora scontare un residuo di pena di tre anni e sei mesi mentre, per Claudio Zizzi, il residuo di pena da espiare in carcere, è pari a tre anni e un mese. I due giovani cistranesi sono stati poi condotti presso il carcere di Brindisi. I loro legali ora potranno presentare l’istanza di sospensione di carcerazione al Tribunale di Sorveglianza.

SECURITY VIGILANZA CISTERNINO CONTROLLO CONTINUO del TERRITORIOFasano centro storico

Nella stessa operazione è stato anche denunciato, per detenzione di sostanza stupefacente al fine dello spaccio, un 26enne di Monopoli (Ba). Il giovane, fermato e sottoposto a controllo e perquisizione presso il centro storico di Fasano, è stato trovato in possesso, nascosto nelle tasche dei pantaloni, di tre grammi e 63 di hashish  e, ancora, di due involucri con un grammo e 45 di cocaina.

BRACERIA del CORSO a CISTERNINO tutti i Giovedì PORCHETTA TI AMO

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article