ZIZZI AUTO CISTERNINO 23 FEBBRAIO 2020 PRESENTAZIONE HYBRID PANDA e 500

Biblioteca Comunale Cisternino Notizie

Via Ellenica da Brindisi a Matera passando dalla Valle d'itriaCisternino: venerdì 21 febbraio la Via Ellenica incontra la comunità. La presentazione del Cammino c/o la Biblioteca Comunale.

Venerdì 21 febbraio  alle ore 18.00 ad Cisternino (Br), presso la Biblioteca Comunale in Via Dante 48, vi sarà un incontro pubblico interamente dedicato alla Via Ellenica del Cammino Materano.

Nel corso dell’appuntamento verrà presentato il percorso ed esposto il funzionamento e lo spirito del cammino; verranno esposte le opportunità per il territorio e i prossimi passi necessari per la sua strutturazione, tra cui la nascita di un Comitato cittadino.

Al termine degli interventi verrà mostrato il timbro ufficiale di Cisternino che verrà apposto sulla credenziale dei pellegrini.

Cisternino Casa Vacanze Santa Caterina

Interverranno:

  • Luca Convertini – Sindaco di Cisternino;

  • Angelofabio Attolico – Coordinatore Tecnico Comitato dei Cammini e degli Itinerari Culturali Regione Puglia;

  • Francesca Tozzi – Assessore alla Cultura e al Turismo Comune di Cisternino;

  • Angelo Semeraro – Assessore allo Sviluppo Economico e alle Politiche Giovanili Comune di Cisternino;

  • Martino Montanaro – Assessore Natura e Sport Comune di Cisternino;

  • Lorenzo Lozito – Fondatore Cammino Materano;

  • Paolo Racano – Responsabile Comunicazione Cammino Materano;

  • Marcello Carrozzo – Ospitalità Cammino Materano.

AIA del VENTO HOTEL RISTORANTE a CISTERNINO

Questo evento segue le presentazioni già realizzate a Ostuni, Martina, Crispiano, Mottola, Castellaneta, Ginosa e vedrà nelle prossime settimane delle date anche a  Carovigno e Bari.

Ma, a livello conoscitivo, cerchiamo di conoscere meglio il percorso di questo Cammino che, partendo da Brindisi, poi condurrà a Matera attraversando una parte del territorio di Cisternino e della Valle d’Itria.

LE TAPPE:

1^tappa: BRINDISI – SERRANOVA;

2^ Tappa: SERRANOVA – CAROVIGNO;

PUNTO CASA IMMOBILIARE OSTUNI di Roma Madia

– 3^ Tappa Carovigno – OSTUNI

Via Ellenica verso la Città Bianca di Ostuni
Tra gli ulivi millenari

Quarta tappa: OSTUNI – CISTERNINO;

Primo passo in Valle d’Itria

Via Ellenica da Ostuni a Cisternino in Valle d'ItriaSi lascia la “città bianca” passando dal Parco archeologico di Santa Maria di Agnano, luogo di ritrovamento della Donna di Ostuni;

Parco archeologico di Santa Maria di Agnano

attraverso una serie di sentieri si abbandona progressivamente la foresta di ulivi che caratterizza la piana costiera e dopo aver scalato il gradone murgiano ci si inoltra nel paesaggio tipico della Valle d’Itria i cui tratti salienti sono la sopravvivenza di tratturelli, macchie di bosco e la massiccia diffusione di piccoli appezzamenti coltivati, delimitati dai caratteristici muretti a secco che l’Unesco ha dichiarato Patrimonio dell’Umanità;

Cisternino territorio dei colli

all’interno degli appezzamenti sorgono i famosi trulli, tipiche costruzioni rurali coniche in pietra calcarea a secco e mirabili espressioni dell’anima contadina della Puglia.

Silenziose contrade conducono il viandante fino a Cisternino.

CISTERNINO in VALLE d'ITRIA by CN&T

Distanza: 19,5 km.

Altitudine max: 398 mt.

Terreno: sterrato e asfalto

Tempo di percorrenza: 5 h

Osteria La Valle a Cisternino

Quinta tappa: CISTERNINO – LOCOROTONDO

Via Ellenica da Cisternino verso Locorotondo. Ph Antonio (Nino) Marangi

Via Ellenica da Cisternino verso Locorotondo. Ph Antonio (Nino) Marangi

Si parte da Cisternino definita da Hidenobu Jinnai “un grande capolavoro di architettura senza architetti”;

Cisternino (Hidenobu Jinnai) by CN&T
un insieme architettonico di stradine, slarghi e casupole formatosi nel corso dei secoli e che conserva inalterato il suo fascino rurale ed antico. Si percorrono stradine di campagna e sentieri che si snodano tra muretti a secco e trulli; a circa metà tappa ci si immette sullo sterrato dell’Acquedotto Pugliese:

ciclovia acquedotto pugliese in Valle d'Itria
la più grande opera d’ingegneria idraulica d’Europa possiede infatti delle strade di servizio percorribili per lunghi tratti. Su questo sentiero si trova inoltre la singolarissima oasi spirituale dell’Ashram di Bhole Baba, dove la sosta è d’obbligo.

Ashram di Cisternino

Dopo alcuni chilometri il viandante giunge ai piedi del borgo di Locorotondo, magnifica perla adagiata su una collina terrazzata con vigne autoctone.

Locorotondo in Valle d'Itria
Altitudine max: 405 mt.
Terreno: asfalto e sterrato
Tempo di percorrenza: 4/5 h

LA PIGNATTA Trattoria Pizzeria a Locorotondo QUALITÀ LOCOROTONDESE in VALLE d'ITRIA ECCELLENZE GASTRONOMICHE

Sesta tappa: LOCOROTONDO – ALBEROBELLO
Alla scoperta dei trulli

Via Ellenica da Locorotondo ad Alberobello
Settima tappa: ALBEROBELLO – MARTINA FRANCA

Da Alberobello a Martina Franca
Ottava tappa: MARTINA FRANCA – CRISPIANO
Immersi nei boschi

Nona tappa: CRISPIANO – MASSAFRA
Primo passo nella Terra delle Gravine

Decima tappa: MASSAFRA – MOTTOLA

Undicesima tappa: MOTTOLA – PALAGIANELLO – CASTELLANETA

Dodicesima tappa: CASTELLANETA – LATERZA

Tredicesima tappa: LATERZA – GINOSA

Quattordicesima tappa: GINOSA – MONTESCAGLIOSO
Verso la Lucania

Quindicesima tappa: MONTESCAGLIOSO – MATERA
L’arrivo alla città dei Sassi

Matera

ZIZZI AUTO CISTERNINO 23 FEBBRAIO 2020 PRESENTAZIONE HYBRID PANDA e 500

AIA del VENTO CISTERNINO PRANZO di CARNEVALE 2020 23 FEBBRAIO

AIA del VENTO CISTERNINO PRANZO di CARNEVALE 2020 23 FEBBRAIO

 

 

 

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article