đź“ŚGiornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili
đź’ˇM’ILLUMINO DI MENO

📜“M’illumino di Meno è la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio2 nel 2005: l’edizione 2020 torna venerdì 6 marzo ed è dedicata ad aumentare gli alberi, le piante, il verde intorno a noi.
L’invito di Caterpillar è piantare un albero, perché gli alberi si nutrono di anidride carbonica. Gli alberi sono lo strumento naturale per ridurre la principale causa dell’aumento dei gas serra nell’atmosfera terrestre e quindi dell’innalzamento delle temperature.
🌿Gli alberi e le piante emettono ossigeno, filtrano le sostanze inquinanti, prevengono l’erosione del suolo, regolano le temperature.
🌳Gli alberi sono macchine meravigliose per invertire il cambiamento climatico. Per frenare il riscaldamento globale bisogna cambiare i consumi, usare energie rinnovabili, mangiare meno carne, razionalizzare i trasporti. Tutti rimedi efficaci nel lungo periodo. Ma abbiamo poco tempo e il termometro globale continua a salire.
👩‍🔬👨‍🔬Gli scienziati di tutto il mondo concordano: riforestazione.”

▶️Nel cogliere l’invito che Caterpillar rivolge ai Comuni, anche il Comune di Locorotondo aderisce alla manifestazione, mettendo in campo una serie di iniziative.
🌱Nella mattinata di giovedì 5 marzo 2020 sono stati piantumati n°6 lecci in corrispondenza di alcune zone periferiche e non del paese (Via G. Di Vittorio, Piazza Quagliarello, Via Martiri della Libertà e Piazza Marconi). Saranno spenti i lampioni della pubblica illuminazione in via Nardelli e Piazza Aldo Moro dalle 20:00 alle 22:00.
‼️A tal proposito si estende l’invito a tutte le attivitĂ  commerciali, le associazioni e i privati cittadini, a voler illuminare il caratteristico skyline di Locorotondo con đź•Żfiaccole e candele.
Si tratta di un gesto simbolico, ma importante per manifestare la vicinanza di tutta la comunitĂ  di Locorotondo alle tematiche ambientali.