Il comune di Martina Franca, con l’ausilio del personale del Reparto Prevenzione Crimine “Puglia Meridionale” e della Polizia Locale, è stato teatro dei controlli nell’ambito del progetto “Comunità Sicure” .

Due le ispezioni effettuate in altrettanti esercizi pubblici: al titolare di uno di questi è stata contestata l’occupazione di suolo pubblico e, pertanto, è stato elevata una sanzione amministrativa.

Sette i posti di controllo istituiti sia nel centro cittadino sia sulle principali arterie stradali, 123 le persone e 71 i veicoli controllati, 13 le violazioni al Codice della strada, 2 i veicoli posti sotto sequestro, una carta di circolazione ritirata.