Di seguito una nota del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano:

“In questi giorni scuole e università stanno svolgendo un lavoro straordinario per portare avanti la formazione degli studenti pugliesi attraverso le lezioni online.
Per garantire a tutti il diritto allo studio la Giunta regionale ha approvato un pacchetto di misure straordinarie con un finanziamento di 2 milioni di euro.

Con queste risorse, finanziamo gli interventi delle Istituzioni scolastiche finalizzati a garantire, ad esempio, la fornitura di strumenti informatici per la fruizione delle piattaforme per l’apprendimento a distanza, nonché della connettività di rete e la relativa assistenza all’utilizzo, a beneficio degli studenti appartenenti a famiglie in condizione di maggiore fragilità economica.
Abbiamo approvato anche misure a sostegno dei servizi per l’infanzia, per l’integrazione di studenti stranieri e di supporto alle Università della Terza Età, sempre nell’ottica di colmare le differenze.

A questa prima tranche di finanziamenti regionale a carattere emergenziale ne seguirà un’altra ben più ricca con orizzonti temporali più lunghi, finalizzata a rendere la capacità didattica digitale delle scuole più solida e strutturata”.