ITRIA MATERASSI a CISTERNINO. VENDITA DISPOSITIVI DI SICUREZZA PERSONALE. MADE in VALLE d'ITRIA

 

Cisternino Notizie & Territorio

CardioPiù Fasano POLIAMBULATORIO

Acque color arancio nel pomeriggio di Pasqua a Torre Canne di Fasano e Villanova di Ostuni: la causa sarebbe alga non tossica

Torre Canne di Fasano e Villanova di Ostuni

Acque color arancio nel pomeriggio di Pasqua a Torre Canne di Fasano e Villanova di Ostuni: la causa sarebbe alga non tossica.

Il pomeriggio di domenica 12 Aprile, il giorno di Pasqua, ha visto suscitare curiosità attorno all’insolito color arancio visto emergere dalle acque di alcune località marine adriatiche come Torre Canne di Fasano, Villanova e Diana Marina di Ostuni: dalle acque marine sono infatti state ben visibili chiazze varianti tra l’ambra, il color sabbia ed appunto l’arancione oltre che inodore.

Alga Torre Canne acqua arancione 12 Aprile 2020 Pasqua video Francesco Consoli

Dopo le tante segnalazioni di alcuni residenti, il fenomeno è stato chiarito tanto che, molto probabilmente, sarebbe dovuto ad un fenomeno naturale peraltro non nuovo per le coste pugliesi, ossia la fioritura di un’alga.

L’alga in questione è la microalga ‘Noctiluca scintillans’, le cui fioriture sono tipiche dei mesi primaverili con acque del mare comprese fra gli 8°C e i 25°C nei tratti prossimi alla costa.

L’alga si accumula, trasportata dal vento e dalle correnti, in superficie, dove a volte può assumere la tonalità di “rosso mattone”, nei casi odierni. Di notte, come si evince dal nome della specie, spesso l’alga assume una colorazione bluastra particolarmente accesa. La specie non è tossica per l’uomo, ma la sua alta concentrazione potrebbe essere dannosa per la fauna marina in prossimità dell’area interessata.

La Puglia, come fa notare l’Arpa Puglia in alcune analisi degli anni passati, non è nuova a questo fenomeno che si è registrato anche nei mesi di Maggio 2012, Gennaio 2013 e Gennaio 2014.

Metal Tecnica GRASSI a Cisternino

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article