Nelle giornate della domenica di Pasqua e del lunedì di Pasquetta, a Cisternino sono state comminate quindici sanzioni (da 533,00 €) per violazioni al decreto atto al contenimento del Coronavirus. Le sanzioni sono state effettuate da carabinieri ed agenti di polizia locale che hanno presediato il territorio e continuano a farlo in questi giorni.